Piero Snidero

Biografia

Piero Snidero ha iniziato a dipingere da autodidatta nel 1996 dopo essere andato in pensione con diploma di benemerenza dopo 40 anni di lavoro come artigiano autotrasportatore.

La nuova passione per la pittura cattura la sua creatività portandolo a incontrare importanti riscontri di pubblico e critica nelle numerose mostre e iniziative alle quali partecipa.

La sua produzione è poliedrica, per il bisogno di confrotarsi con diversi temi e tecniche: figuratovo e astratto; ritratto, paesaggio, fino alla creazione di entità e realtà immaginate, in cui la sua sensibilità emerge in mondi fantastici.

"Per Piero Snidero la pittura sorge da motivazioni consce ed inconsce. L'universo di immagini scaturite dalla creatività fertile di questo artista propone fughe in metafisici luoghi, riconoscibili ma immediatamente ricontestualizzati in chiave del tutto sorprendente, ed allora dee, forse ctonie imperversano in questo universo spalancato davanti agli occhi e all'anima del fruitore". (Sandro Serradifalco).

Numerosi i riconoscimrnti e i premi ricevuti a concorsi ed ex-tempore.

Attualmente tiene corsi di pittura all'Università della terza età di Udine.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now